Categorie
Poesia

“L’amore”, M. A.

Bello, triste,
fecondo, innocente,
totale, appassionato.

Condiviso tra due persone, tre, quattro.
Mai, se sei da solo, trovi conforto.
Mai, se rinunci, trovi riscontro.

Vivere l’amore,
impadronirsene,
divorarlo, rubarlo.

Accecante di gioia, sferzante nell’anima.
Donalo a chi se lo merita.
Offrilo a chi ne ha bisogno.
Serbalo per chi diviene.
Non regalarlo a chi non lo vuole.

Ah amore!
Dedito alla nostra anima.
Potenza infinita,
amaro e distratto,
pronto a disubbidire.

di Massimo Amato
(ottobre 2014)

Di admin

Professore Ingegnere Kung Fu Apicoltore Astrofilo